Dalla finestra – Novilunio delle Foglie Cadenti 

Non tutti abbiamo la possibilità di andare sempre nei boschi per sentire sulla nostra pelle la voce della Madre in occasione delle feste. Questo spazio nasce per vivere insieme i momenti importanti anche da dietro una finestra quando non ci è possibile stare all’aperto. 

Per il novilunio di Ottobre i temi sono quelli del silenzio, interrotto solo dai venti autunnali che scuotono le foglie secche. È buio, l’aria è fresca e dalla tua finestra assapori la sensazione di un periodo che termina per lasciare spazio al nuovo. Le foglie che vedi sugli alberi, domani saranno in terra. Senti il bisogno forse di stare in silenzio perché qualcosa bisbiglia. Lo sai che stanotte i tuoi sogni saranno chiari e ricchi di immagini, per cui prepari già il tuo quaderno dei sogni pronta per non perdere neanche un sussurro.
In casa l’aria è calda, magari stai bevendo la tua tisana preferita, ma senti che di fronte a te, quel buio che vedi ti sta già accompagnando verso il periodo freddo in cui siamo connessi da corde dense. E allora può venirti la voglia, dietro alla tua finestra, di assaporare l’aria fuori, di fissare per un attimo il buio e di leggere i messaggi delle rune o dei tarocchi per scoprire che cosa ha in serbo per te la tua anima nelle prossime settimane.

🍁Strega che sei dietro la finestra ricorda che la Madre è sempre dentro di te.🍁

La Natura ci chiama al riposo

Agosto significa ferie, e ferie dovrebbe significare riposo. Dovrebbe.

Infatti spesso ci dimentichiamo che riposarsi non è organizzare vacanze impossibili ed estenuanti, ma fare qualcosa che ci rigeneri in modo da farci trovare pronti per il nuovo ciclo, quando i bambini rientrano a scuola e i grandi a lavoro.

Se osserviamo la natura possiamo presto imparare quale sia il miglior modo di vivere questo mese così caldo, infatti le attività “produttive” sono ridotte al minimo, la terra inizia ad entrare nella fase del riposo e i frutti che nascono sono nutriti da poche gocce d’acqua e dal buon nutrimento dato nei mesi precedenti. La Natura vive di rendita, si riposa, e inizia a progettare il nuovo ciclo grazie ai semi caduti in terra che in autunno saranno ricoperti dal manto di foglie e poi in inverno dal gelo, fino poi a germogliare con i primi calori.

Ecco perché voglio dedicare questo articolo al riposo. In occasione del nuovo ciclo di Luna di Agosto facciamo una promessa a noi stessi, Leggi tutto “La Natura ci chiama al riposo”