Percorsi

 

 

 

 

 

 

I SENTIERI SPIRITUALI DELLA NATURA

“Troverai di più nei boschi che nei libri. Gli alberi e le pietre ti insegneranno ciò che non si può imparare da maestri.”

SAN BERNARDO

 

Non è un caso se la citazione scelta appartiene a un membro della religione cristiana. Tutti, anche chi apparentemente non sembra, riconoscono  nella Natura una guida. Osservarla, imitarla, ascoltarla porta l’uomo a conoscere e a superare i propri limiti.

Da sempre l’uomo ha guardato il cielo per decidere il momento migliore per la caccia e la raccolta, per gli spostamenti e per il rito magico. Quelle che oggi noi chiamiamo stagioni, prima erano fasi di cambiamento percepite osservandone gli effetti.  Ogni momento portava i suoi frutti e grazie al ciclo della Natura e all’osservazione degli animali l’uomo ha imparato molto sull’esistenza.

Da questi piccoli e antichi passi si sono sviluppati sistemi di credenze e venerazione verso la Natura, talvolta idolatria, sviluppatasi poi con la ricerca da parte dell’uomo di un modo per placare le forze naturali e “utilizzare” l’ambiente circostante e i suoi frutti negli atti magici. Inizia così un lungo sentiero in cui l’uomo cerca di tornare dalla Madre, attraverso riti, celebrazioni, preghiere, che prenderanno poi il nome di paganesimo con l’avvento delle prime discriminazioni da parte di Romani e Cristiani. Si tratta infatti di percorsi spirituali del pagus, ovvero la gente delle campagne, che si allontanava dalle città in cui la cultura dominante imperava e non lasciava spazio agli antichi ed essenziali riti della Natura.

Dopo le persecuzioni il paganesimo(non amo questo termine perché è un appellativo dato con lo scopo di umiliare i praticanti) ha visto la sua rinascita con le correnti neo-pagane, molto più eclettiche e sincretiche rispetto a quelle più antiche ma che di base onorano le feste e i principi delle antiche religioni della Natura.

Riportare in vita questi sentieri permette di dare voce alla Natura e di riunirci a lei seguendo le orme dei nostri antenati conducendo una vita al ritmo della Natura, rispettando la nostra essenza ed essere così più felici, e in grado di rispettare anche l’esistenza di tutto ciò che ci circonda.

Questo nuovo anno di Spirito della Natura ti aspetta con 4 Sentieri che orma dopo orma ci avvicinano alla Grande Madre.

Sono tutti strutturati con una base in PDF e consulenze on line perchè siano accessibili a tutti, e per chi si trova nella zona di Pisa ( o ha voglia di raggiungerci ) sono previsti degli incontri di gruppo per condividere la nostra pratica insieme.

Ciò che accomuna tutti i percorsi è la struttura sia teorica che pratica, dove il rituale svolge un ruolo necessario per poter trasformare le parti di noi più bisognose e vedere nella nostra vita i cambiamenti che vogliamo.

 

IL RITO E LA MAGIA COME STRUMENTI

“Trasformando tutti gli atti fisiologici in cerimonie, l’uomo arcaico si sforza di «passare oltre», di proiettarsi oltre il tempo (del divenire), nell’eternità.”

MIRCEA ELIADE

 

Citando questo grande scrittore ed esperto di religioni antiche come lo sciamanesimo, vorrei introdurre il concetto del rito come momento di auto osservazione, e celebrazione ma anche di trasformazione e di connessione.

Il rito ti permette infatti di fermarti e prenderti un momento estremamente intimo per ascoltare i tuoi movimenti interiori all’interno di uno spazio sacro che non fa parte del mondo quotidiano. Il rito è un atto all’interno di te che ti porta in forte connessione con le forze naturali.

In ogni celebrazione della Natura come ad esempio il Plenilunio, c’è un momento rituale in cui ognuno si raccoglie con se stesso, si osserva, si connette con la Madre del Cielo e fa la sua richiesta a se stesso, al divino che è in lui che in quel momento di pienezza riconosce nella Luna. Questo processo interiore esiste anche nei rituali in cui celebriamo e onoriamo i passaggi stagionali, e il ciclo agricolo. Le 8 feste o Sabba sono anch’esse momenti di passaggio per “passare oltre” come  dice Mircea Eliade. Osservare e prendere consapevolezza che tutto intorno a te in Natura sta cambiando ti mette in contatto con gli stessi cambiamenti all’interno di te e ogni volta che ti Ri-unisci con la Madre attraverso il rito diventi più presente nella tua vita e più compassionevole verso la Natura.

Del rito fanno parte la danza, i gesti , le parole, tutto diventa un mezzo per creare ed espanderti ma anche onorare la divinità che riconosciamo in una foglia d’autunno che cade o in una spiga di grano o nelle foglie del Re Quercia, nel Sole, nella Luna. Uno degli aspetti più affascinanti e mistici che utilizzo e vorrei farti provare durante questi seminari è la magia. 


La magia è credere, e credere in se stessi: se riusciamo a farlo, allora possiamo far accadere qualsiasi cosa.

(Goethe)

Antiche quanto l’uomo, e profondamente legate agli archetipi della Natura sono le antiche arti divinatorie e magiche. Attraverso l’uso di simboli possiamo comunicare con il divino che risiede in ogni cosa e attraverso atti intenzionali produrre un cambiamento dentro di te che si manifesterà anche nel tuo mondo.
Conoscere i simboli e gli archetipi di rune e tarocchi, i movimenti dei pianeti, le qualità di erbe e cristalli ti porta a varcare le soglie della materia per entrare in uno spazio in cui sentire la connessione con il Tutto, dove prendere consapevolezza che solo tu sei l’artefice del tuo mondo e che puoi interagire con ogni cosa vivente imparando ad usare delle chiavi che sono comunemente chiamate corrispondenze( se volessi a esempio lavorare sull’abbondanza dovrei usare erbe, pietre, colori legati a questo archetipo)

 

Ecco dunque qui di seguito i 4 Sentieri di Spirito della Natura. Puoi approfondire cliccando sui link suggeriti e in fondo alla pagina trovi anche i dettagli per riceverli.

 

———–

LA RUOTA DELLA TERRA celebra gli 8 momenti di passaggio ispirandosi agli antichi calendari agricoli in cui il ciclo di semina e raccolto, di morte e di nascita scandiva il tempo della vita dell’uomo. Fanno parte di queste otto celebrazioni i 2 solstizi, i 2 equinozi e le 4 feste del fuoco, così chiamate nella tradizione celtica perché caratterizzate da grandi falò simboleggianti la speranza, la luce in rinascita, l’abbondanza, la trasformazione. I temi che ho scelto per queste ultime 4 feste avranno come radice il ciclo di vita della Terra nella sua forma di vergine, madre, incantatrice e anziana.
Ogni momento è una porta di connessione con il mondo naturale, un momento di collaborazione delle forze della Natura e di celebrazione dello Spirito di ogni cosa.

E’ il sentiero adatto a te se ami la Natura e desideri intensificare il tuo rapporto con Lei e le sue fasi. Se sei una strega della Terra e dei boschi questo è il percorso giusto per conoscere le antiche tradizioni legate al culto della Terra, ritualizzare le 8 feste con piccoli incanti in tema con il periodo e unire il lavoro spirituale a quello introspettivo per la tua felicità!

CLICCA QUI SE VUOI SAPERNE DI PIU’

 

LA CAPANNA DELLA LUNA
La Luna è l’Antica Madre del Cielo. E’ la prima divinità venerata insieme al Sole che l’uomo abbia percepito. Il suo crescere e decrescere è stato da sempre associato alla gravidanza e alle maree, e così la Luna diventa il simbolo del femminile, delle acque, e per trasposizione del parto e della nascita, ma anche del nostro aspetto più interiore ed emozionale.
Ogni momento lunare ha una sua importanza per il lavoro magico e spirituale, ma l’energia che ho scelto per lavorare insieme è quello della fase del plenilunio e novilunio. Sarà possibile propiziare in noi il cambiamento guidati dall’energia del momento, attraverso la danza, il rito, la visualizzazione e alcuni piccoli supporti come le erbe e le candele.

E’ il sentiero adatto a te se ami scendere in profondità, e conoscere ciò che risiede in te e portarlo alla luce. Se hai un’anima antica come la Luna qui troverai tante informazioni sul culto lunare antico, quello più primitivo e magico e avrai a disposizione molti strumenti rituai per camminare a ritmo con la Signora del Cielo!

CLICCA QUI SE VUOI SAPERNE DI PIU

 

IL SENTIERO DELLE STAGIONI
Il percorso dedicato alle 4 stagioni si svolge in 4 fasi, 4 momenti di cambiamento che noi sentiamo molto bene e spesso ne subiamo gli effetti. Perchè? Semplicemente perchè non fluiamo con loro, non ci rendiamo disponibili al loro passaggio e di conseguenza sentiamo malessere sia fisico, che emotivo e di conseguenza anche spirituale. Nella nostra stagione preferita ci sentiamo felici, ben disposti, in sintonia con l’Universo, più empatici perchè accogliamo con gioia quel momento e viviamo con più serenità anche il passaggio stagionale. Con un percorso in 4 passi sarà possibile armonizzarci con le stagioni attraverso l’esercizio fisico, la meditazione, l’alimentazione.

E’ il sentiero adatto a te se vuoi comprendere come il tuo corpo cambia in base alla Natura e come superare al meglio alcuni momenti che possono essere più carichi di malessere sia fisico che emotivo. Con questo percorso cerchiamo di armonizzare la nostra anima al ciclo delle stagioni con 4 step semplici e alla portata di tutti, anche di chi non segue un percorso spirituale ben definito ma vuole lavorare per fluire con la Natura.

CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’

 

LA DEA SVELATA
Con piacere  riproponiamo il progetto de “La Dea svelata”che cresce con noi dalla nascita di Spirito della Natura, ampliato, rivisto e corretto , dedicato a tutte le donne che vogliono abbandonare i vecchi schemi che le tengono legate al passato impedendo loro di realizzare i propri sogni e desideri e recuperare le energie che sembravano perdute.
Per compiere questo viaggio seguiremo come sempre i ritmi della Natura, con consapevolezza e presenza lavoreremo con gli archetipi delle 4 età della Dea: la Strega, la Vergine, la Madre e la Saggia, ricercandoli in noi attraverso meditazioni, viaggi SCONTI sciamanici, e laboratori manuali.

E’ il sentiero adatto a te se desideri cambiare la tua vita in armonia con la tua natura ciclica di donna e senti il profondo richiamo del femminino sacro.

 

SCONTI E OMAGGI

Ti ricordo che acquistando più Pdf o i percorsi completi hai diritto a sconti e omaggi:

Ogni Pdf ha il contributo di 5€

  • Tutti i 25 Pdf (sono esclusi quelli del percorso “Dea Svelata”) con il contributo di 100€ invece di 125€
  • Acquistando il percorso completo de “La Ruota della Terra” hai in omaggio 2 Pdf, uno de “La Capanna della Luna” e uno de “Il Sentiero delle Stagioni”
  • Acquistando il percorso completo de “La Capanna della Luna”hai in omaggio 2 Pdf, uno de “La Ruota della Terra” e uno de “Il Sentiero delle Stagioni”
  • Acquistando tutti e 4 i Pdf de “Il Sentiero delle Stagioni” avrai in omaggio a scelta un Pdf del percorso “La Capanna della Luna” o “La Ruota della Terra”.
  • Per altre richieste e pacchetti personalizzati puoi scrivermi al momento dell’acquisto.