Imbolc, Il Fuoco della giovane Dea

La festa di Imbolc è una delle 4 feste del Fuoco della tradizione celtica (se vuoi saperne di più leggi QUI ). Si tratta del periodo in cui si osservavano i primi germogli e le prime nascite degli animali. Segnali di vita che torna a crescere dopo l’inverno.

La Dea è rinata dopo il lungo riposo invernale, è nella sua veste di giovane, e così anche tutta la Natura: germogli, cuccioli, piccoli ruscelli che nascono dal ghiaccio. Tutto si prepara alla Leggi tutto “Imbolc, Il Fuoco della giovane Dea”

About Witches: le Divinità

Bentornati alla lettura degli articoli dedicati agli incontri mensili di About Witches, il cerchio di studio e condivisione su temi legati al mondo della Strega e le sue Arti. Nel primo incontro abbiamo affrontato l’aspetto legato alla figura della Strega, e qui puoi trovare l’articolo Chi ( o cosa) è la Strega.

Quello che stai per leggere qui di seguito è invece il contenuto della nostra ultima “riunione” in cui abbiamo analizzato e dibattuto su cosa sono le divinità e come vengono percepite nell’animo di una strega. Buona lettura!

 

CHE COSA SONO LE DIVINITA’

Ciò che percepiamo di esse è che sono entità eteree con una propria identità e che scaturiscono da una cellula Madre della quale rappresentano i vari aspetti e le molteplici e infinite qualità.

Hanno una loro consistenza energetica e se ne può percepire Leggi tutto “About Witches: le Divinità”

Streghe: Il volo sulla scopa

La scopa è un oggetto da sempre associato alle streghe e alla befana per il loro volo notturno. Si tratta infatti degli antichi riti praticati dalle donne, che a cavallo di bastoni correvano sui campi seminati per propiziare un ricco raccolto. La scopa o il bastone in tal senso aveva la simbologia fallica. Prima ancora di questi riti, sui campi veniva celebrata l’unione sacra di uomini e donne durante i riti della semina, quando ancora la sessualità era sacra e libera.

La scopa  veniva creata con 3 tipi di alberi: la betulla, il frassino e il salice da cui questo strumento trae il loro potere e che furono essi stessi demonizzati come alberi associati alle streghe.

Inoltre, attraverso bastoni di legno le donne spalmavano dentro le mucose vaginali il famoso unguento che permetteva di “volare” ovvero la visione che le portava al sabba.

Durante le persecuzioni questo oggetto divenne nemico delle Streghe: si attribuì alla scopa appesa alla porta di casa il potere di tenere lontane le Leggi tutto “Streghe: Il volo sulla scopa”